Tutto poggia sull’atlante, la prima vertebra cervicale

La prima vertebra cervicale, l'atlante, presenta una rotazione scorretta più o meno accentuata in quasi tutte le persone. In seguito alla mal posizione dell'atlante il midollo spinale, diversi nervi cerebrali e altri fasci nervosi sono sottoposti a una pressione costante.

Oggi sappiamo quanto l’atlante è importante per la nostra salute e per il nostro equilibrio psichico. È la porta attraverso la quale passano i nervi cerebrali, i più sottili fasci nervosi, le arterie vertebrali, il midollo spinale e il liquido cerebrospinale che poi raggiungono il cranio attraverso il foro occipitale. Un atlante in posizione scorretta può portare a stenosi, disturbi della circolazione del sangue e ad un flusso di informazioni ridotto o falsato tra la testa e il corpo. Inoltre se l’atlante si trova in sede scorretta può essere causa di problemi all'intera colonna vertebrale, perché il peso della testa non è correttamente bilanciato su di esso. La colonna vertebrale è chiamata a compensare costantemente il disequilibrio del peso della testa (4-6 kg) sull'atlante fino all'articolazione ileo-sacrale.

La rotazione scorretta dell'atlante può avere ripercussioni negative sui muscoli, sugli occhi, sulle orecchie, sulla mascella, sui nervi, sul sistema circolatorio, sugli organi dell'equilibrio e sugli organi interni.

Dato che ogni vertebra è in relazione con gli organi interni e con modelli emotivi, una tale rotazione del nostro asse interno può causare o facilitare squilibri dello stato di benessere psico-fisico-energetico generale del corpo. Se però l'atlante si trova nella posizione corretta, il corpo può sperimentare una nuova dimensione di benessere generale, per una migliore qualità di vita: corpo, mente e spirito.

Il metodo AtlasPROfilax è un investimento naturale e una via per il corpo direzionata ad un benessere generale per una migliore qualità di vita!